OMAN

In Oman si può trovare il mondo arabo autentico, senza le distorsioni prodotte da una ricchezza esagerata. Le città del Paese, caratterizzate da bassi edifici, conservano il loro fascino tradizionale e i valori beduini rimangono al centro dell’accoglienza omanita. La straordinaria ricchezza di bellezze naturali, dalle montagne ai deserti alle coste, fanno di questo paese la meta ideale per coloro che desiderano vedere il volto nuovo dell’Arabia e assaporarne l’animo antico.

Le aspre montagne dei monti Hajar, strade che attraversano i paesaggi surreali e selvaggi del Wadi Bani AWF, il deserto infuocato del Wahiba Sands, intervallato da oasi solcate dagli splendidi Wadi Shab e Wadi Bani Khalid, spiagge bagnate da un mare turchese, dove le tartarughe ogni notte depongono le uova, i suggestivi Forti di Nizwa e Jabrin, la grandiosa moschea di Sultan Qaboos. Questo è il Sultanato dell’Oman.

L'Oman offre attrazioni che si trasformano in sorprese capaci di stupire.

Se state cercando divertimento, avventura, ma anche relax e paesaggi mozzafiato, questo è il posto giusto.

Il periodo migliore per visitare l’Oman è compreso tra i mesi di ottobre ed aprile, quando le temperature si aggirano sui 25°-30°.